Cura il tuo Cuore

Biosphaera

Daiichi

Coinnova

Novo Nordisk e UNICEF annunciano una partnership per aiutare a prevenire il sovrappeso e l’obesità infantile

Roma, 20 Novembre 2019 – Novo Nordisk e UNICEF hanno annunciato oggi – Giornata mondiale del bambino (World Children’s Day) e 30° anniversario della Convenzione sui diritti dell’infanzia – una partnership per aiutare a prevenire il sovrappeso e l’obesità infantile in tutto il mondo, con un impegno iniziale di interventi in America Latina e Caraibi.

Nell’ambito della collaborazione, l’agenzia per l’infanzia delle Nazioni Unite e la multinazionale farmaceutica uniranno gli sforzi per migliorare la conoscenza e la consapevolezza su come prevenire il sovrappeso e l’obesità e combattere il problema alla radice. L’accordo copre inizialmente un periodo di tre anni e mira a:

  • migliorare l’informazione dei decisori circa le politiche di successo nel prevenire sovrappeso e obesità infantile nei paesi a medio reddito
  • accrescere la consapevolezza dell’impatto del sovrappeso e dell’obesità sui bambini e sui loro diritti e sostenere la necessità di apportare modifiche sostanziali per affrontare questa crescente epidemia
  • promuovere e rafforzare interventi multisettoriali in America Latina e Caraibi, con particolare attenzione a Messico e Colombia.

“Il sovrappeso e l’obesità infantile portano problemi di salute, creano stigma e possono persino provocare la riduzione del livello di istruzione”, ha dichiarato Henrietta Fore, UNICEF Executive Director. “Con partner come Novo Nordisk, vogliamo garantire che la prevenzione dell’obesità infantile e del sovrappeso diventino una responsabilità sociale più ampia, coinvolgendo governi, società civile, settore privato, comunità e famiglie”.

I recenti dati dell’UNICEF’s State of the World’s Children Report 2019 mostrano che il sovrappeso e l’obesità infantile sono in aumento quasi ovunque. Ad oggi, 40 milioni di bambini con meno di cinque anni sono in sovrappeso e, negli ultimi 15 anni, il numero di giovani in sovrappeso con un’età compresa tra 5 e 19 anni è quasi raddoppiato.

“Non c’è dubbio che il sovrappeso e l’obesità infantile rappresentino un’emergenza sanitaria che richiede attenzione immediata. Questi fenomeni non sono una questione di responsabilità individuale, riguardano tutti. Insieme all’UNICEF, speriamo di aiutare milioni di bambini a condurre una vita sana e allo stesso tempo di contribuire a ridurre l’onere dell’obesità per la società mondiale”, afferma Lars Fruergaard Jørgensen, President and CEO di Novo Nordisk.

UNICEF
L’UNICEF lavora in alcuni dei luoghi meno accessibili e più difficili del mondo per raggiungere i bambini più svantaggiati. In oltre 190 paesi e territori, lavora per ogni bambino, ovunque, per costruire un mondo migliore per tutti. L’UNICEF non sostiene alcuna azienda, prodotto, marchio o servizio.

Per ulteriori informazioni su UNICEF e il suo lavoro per i bambini, visitare www.unicef.org.
Segui l’UNICEF su Twitter e Facebook.

Novo Nordisk
Novo Nordisk è una multinazionale farmaceutica che da oltre 95 anni è leader nella cura del diabete. Questo patrimonio le ha fornito le capacità e le competenze per aiutare le persone a sconfiggere anche l’obesità, l’emofilia, i disturbi della crescita e altre gravi malattie croniche. Novo Nordisk ha sede in Danimarca e ha circa 42.200 dipendenti in 80 paesi e commercializza i suoi prodotti in più di 170 nazioni. Per maggiori informazioni novonordisk.com, Facebook, Twitter, LinkedIn, YouTube.

Condividi
Comments for this post are closed.

Diabete: disponibile anche in Italia la prima Micropump senza catetere per la somministrazione di Insulina

Da Roche Diabetes Care, innovazione che coniuga flessibilità a sostenibilità Ridotte dimensioni e modularità dei componenti, …

Terapia anticoagulante orale oggi: trasformare la sfida in valore

Milano, 13 – 14 Marzo 2020 Hotel Hyatt Centric Milano Centrale – Via Giovanni Battista Pirelli, 20 Scarica il …

Diabete: il Futuro è Addosso

Milano, martedì 10 dicembre h. 11.30 Sala Terrazzo – Palazzo Giureconsulti – Piazza Mercanti, 2 Per le persone …

Diabete: Fand-Associazione Italiana Diabetici incontra il Ministro della Salute

Milano, 5 dicembre 2019 – Proficuo incontro tra il Ministro della Salute, On. Roberto Speranza, e il Presidente Albino …

Continua a leggere

Biosphaera